Maurizio Pirone – Classe 5A

LOGO

Maurizio Pirone - Classe 5A Liceo Artistico figurativo

Maurizio Pirone - Classe 5A Liceo Artistico figurativo

Maurizio Pirone – Classe 5A

LOGO

La soluzione presentata per il logo si sviluppa su una gamma cromatica molto semplice ma di contrasto: l’eleganza del bianco e del nero si scontra con la leggerezza dell’azzurro, inevitabile rimando al cielo della Terra.

Il risultato di questo accostamento è futuristico, pur essendo il disegno di carattere primitivista.

Sopra la scritta si trova una coppia che balla una sorta di danza tribale. Le forme dolci della figura femminile non sono altro che un tentativo di stilizzazione del paesaggio di Langa: il corpo e le braccia a formare la sagoma di due colline (che si sviluppano poi nel corpo dell’uomo) e la testa che incarna il sole sopra l’orizzonte.

Il messaggio che ne risulta è quello di un matrimonio eterno tra la natura e gli uomini che, come gli Albesi, hanno saputo farsi penetrare dalla sua bellezza.

Partners

Condividi

La soluzione presentata per il logo si sviluppa su una gamma cromatica molto semplice ma di contrasto: l’eleganza del bianco e del nero si scontra con la leggerezza dell’azzurro, inevitabile rimando al cielo della Terra.

Il risultato di questo accostamento è futuristico, pur essendo il disegno di carattere primitivista.

Sopra la scritta si trova una coppia che balla una sorta di danza tribale. Le forme dolci della figura femminile non sono altro che un tentativo di stilizzazione del paesaggio di Langa: il corpo e le braccia a formare la sagoma di due colline (che si sviluppano poi nel corpo dell’uomo) e la testa che incarna il sole sopra l’orizzonte.

Il messaggio che ne risulta è quello di un matrimonio eterno tra la natura e gli uomini che, come gli Albesi, hanno saputo farsi penetrare dalla sua bellezza.

Partners

Condividi

Menu